Ministero per i Beni e le Attività Culturali

Menu
Sei in: Home / Notizie / Eventi

Museo Archeologico Lametino – In equilibrio tra Passato e Presente

– EVENTO MUSEO ARCHEOLOGICO LAMETINO –

Collaterale d’arte contemporanea “In equilibrio tra passato e Presente”

Testo per comunicazione

 

In occasione della donazione del Maestro Renzo Eusebi alla città di Lamezia Terme della sua pittoscultura, sabato 24 luglio, con apertura straordinaria dalle 18:30 alle 22:00, il Museo archeologico Lametino presenta la Collaterale “In equilibrio tra passato e Presente” del Maestro Renzo Eusebi, Neoplasticista nato a Montalto Marche in provincia di Ascoli Piceno il 18 aprile 1946.

La collaterale, che si terrà in collaborazione con Gallerie Arte&Antichità Passato Prossimo e Arte Antica e Design e con la partecipazione del critico d’arte Jean-François Pugliese, sarà articolata negli spazi al piano terra del Complesso del San Domenico e nelle sale museali del Museo Archeologico Lametino attraverso l’istallazione di  pittosculture che potranno essere ammirate nella visita alle sale istallazioni che vogliono creare simbolicamente un rapporto visivo/emozionale con le collezioni esposte nelle sale, connubio tra nuove simbologie comunicative e antiche testimonianze.

 

Sabato 24 luglio in questa occasione il Museo archeologico Lametino osserverà un’apertura straordinaria pomeridiana dalle ore 18.00 alle 22.00 con ingresso gratuito.

 

Ecco in dettaglio il programma:

 

L’evento prenderà avvio con l’inaugurazione di “Cromoformesuonoverticalizzazioni in ferro n. 1”, una nuova Pittoscultura creata dal Maestro Renzo Eusebi sabato 24 luglio ore 18.30 – presso P.zza Bovio a Lamezia Terme – L’opera maestosa di ferro zincato verniciato, alta più di 4 metri sarà collocata in Piazza Bovio, zona attualmente adibita a parcheggio auto su cui affacciano diverse attività commerciali.

Per l’occasione in contemporanea presso il Complesso del San Domenico per la Collaterale dell’artista “In equilibrio tra passato e Presente” saranno godibili ben cinquantacinque opere di pittoscultura istallate negli spazi del pianterreno nel Chiostro e nelle sale del Museo Archeologico Lametino al piano primo istallazioni d’arte in perfetto dialogo con i reperti storici del Museo Archeologico di Lamezia Terme e che rimarranno visitabili nelle sale del Museo dal 24 al 31 luglio.

 

Informazioni Evento:

Data Inizio: 24luglio 2021

Data Fine: 24 luglio 2021

Costo del biglietto: gratuito

Prenotazione: tramite e-mail del Museo (nel rispetto delle norme anti-covid)

Posti disponibili: per la visita al museo ingressi contingentati a gruppi di 15 pax (nel rispetto delle norme anti-covid)

Luogo: Lamezia Terme, Museo archeologico Lametino

Orario: 18.30-22.00

Telefono: +39 3207984594

E-mail: drm-cal.lametino@beniculturali.it